• All
  • Abbigliamento
  • Alimentazione
  • Corpo femminile
  • Diastasi
  • Dimagrimento
  • Fitness
  • Gravidanza
  • Mal di testa
  • Post-parto
  • Salute

Le calze a compressione graduata portano diversi benefici alle gambe: aiutando la circolazione sanguigna, permettono di tenere sotto controllo vene varicose e trombi, ma anche di ridurre l’affaticamento e il gonfiore delle gambe stesse. In un altro articolo, abbiamo parlato di come funzionano e di come sceglierle. Ora, vediamo se possono dare una marcia in più a chi fa sport. Breve ripassone: cosa sono le calze a compressione graduata Avrai sicuramente visto, magari in televisione o dal vivo, corridori o ciclisti che indossano calzettoni coloratissimi che sembrano strizzare i polpacci. Ecco, quelle sono (la maggior parte delle volte: qualche atleta è solo...

Tra le malattie ancora troppo sottovalutate, il lipedema è una delle più diffuse: colpisce circa l’11% della popolazione, prevalentemente donne. In pratica, una donna ogni dieci persone potrebbe soffrire di lipedema. Spesso viene confuso con cellulite o obesità, ma si tratta di una malattia complessa e sfaccettata, che non può venire trattata con soluzioni facili e temporanee ma richiede una moltitudine di interventi coordinati. Tra questi c’è l’attività fisica. Breve panoramica sul lipedema Il lipedema corrisponde a un accumulo abnorme di grasso cutaneo. Al contrario dell’obesità, l’accumulo di grasso non è proporzionato in tutto il corpo, ma è estremamente localizzato. Capita che l’accumulo...