• All
  • Abbigliamento
  • Alimentazione
  • Corpo femminile
  • Diastasi
  • Dimagrimento
  • Fitness
  • Gravidanza
  • Mal di testa
  • Post-parto
  • Salute

Siamo continuamente bombardat* da inviti a muoverci, allenarci, dimagrire, fare e disfare: a volte potremmo dimenticare quanto siano utili dei periodi di riposo. Dare la possibilità al corpo di compensare e riprendersi dagli stress dell’allenamento è infatti utile non solo in seguito a infortuni o infiammazioni, ma in generale come parte della routine di allenamento. Che sia un periodo di fine stagione (come le vacanze estive) o alcuni giorni alla settimana, dedichiamo un po’ di tempo anche al recupero. L’importanza di ritmi adeguati Nello sport come nella vita, il troppo stroppia. Seguire volumi di allenamento esagerati, specialmente se fatti senza la direzione di...

Dopo quanto tempo si perdono i progressi di allenamento?  Due settimane di vacanze rovineranno il lavoro di tutto l’anno? In questo articolo andiamo a vedere cosa dice la letteratura scientifica sul detraining, su cosa succede ai muscoli e all’organismo in generale quando smettiamo di allenarci o riduciamo l’allenamento.  Una delle caratteristiche più importanti dei muscoli è la plasticità, ovvero la capacità di adattarsi alle richieste funzionali, neuromuscolari o ormonali che variano in continuazione. È proprio ciò che avviene con l’allenamento: il corpo si adatta all’esercizio fisico e migliora la sua capacità di tollerare lo sforzo. Questo è il motivo per cui è necessario...